Purple Ocean è lieta di rispondere a tutte le domande, informazioni o richieste di preventivo per ogni servizio offerto. Ci impegneremo a rispondere nel più breve tempo possibile e concordare un appuntamento presso la nostra sede.

Viale Vincenzo Lancetti 19, 20158 Milano (Italia)
(+39) 02 688 81 29
info@purpleocean.it
Image Alt

Purple Ocean incontra Il Giardino dei Libri

Il Giardino dei Libri

Il Giardino dei Libri è una libreria specializzata in Anima, Corpo, Mente e Spirito fondata nel 1993 da Luca Gori e Rosa Tumolo. Un successo che conta 900.000 libri spediti nel 2016 e un traffico di visite mensili superiore a 400.000 utenti.

 

 

Il Giardino dei Libri è una libreria specializzata in Anima, Corpo, Mente e Spirito fondata nel 1993 a Bellaria e diretta da Luca Gori e Rosa Tumolo.

Dopo aver mosso i primi passi partecipando a sagre di paese e a fiere del naturale, Il Giardino dei Libri ha proseguito con la vendita per corrispondenza tramite catalogo cartaceo approdando poi, con la vendita all’ingrosso, negli scaffali di centri e scuole di benessere, negozi di alimenti naturali e associazioni.

Con l’avvento di Internet, nel 1998 è stata avviata la piattaforma e-commerce. Nel 2017 sono stati spediti circa 900.000 libri e il traffico nel sito web conteggia attualmente oltre 400.000 visite mensili e circa 23.000 visitatori unici giornalieri. Oggi ci lavorano 40 persone.

Un successo alimentato dai commenti entusiastici dei clienti con un indice di gradimento di 9.5/10 su un totale di 8.310 recensioni.

La continua crescita del traffico sul sito web e l’impegno del Giardino dei Libri a voler garantire al cliente la migliore esperienza di navigazione sul proprio portale in termini di velocità e fluidità, ha contribuito ad avviare nel 2011 la collaborazione con Purple Ocean per l’erogazione di una infrastruttura adeguata a carichi di utenza sempre più importanti.

 

Cosa vi caratterizza? Quali sono le principali sfide?

 

La specializzazione è ciò che ci distingue dai competitor e la principale sfida è quella di riuscire a rimanere sempre aggiornati e competitivi per assortimento, aggiornamenti e servizi.

 

Quali difficoltà avete affrontato dal punto di vista tecnico per spingervi a rivolgervi ad una realtà come la nostra?

 

Venivamo da un tipo di offerta “pre-confezionata”, dove era spesso impossibile confrontarci per trovare soluzioni alle nostre esigenze e dove c’era una scarsa reattività in caso di problemi.

 

Quali sono stati i fattori che vi hanno spinto a preferire l’offerta di Purple Ocean nel 2011 e prolungare la collaborazione fino ad oggi?

Innanzitutto ci è sembrata una realtà più vicina al nostro modo di fare le cose… una realtà con cui era possibile, quando necessario, avere un rapporto diretto e personale.
Purple Ocean ci ha saputo fornire un servizio più adatto alle nostre esigenze, cioè dei servizi “cuciti su misura” confrontandosi con la nostra software house.
E da subito, chi ci lavora ha confermato di avere una forte competenza sulle tecnologie delle quali ci serviamo.

 

Tra le sfide  più significative e soddisfacenti affrontate durante la collaborazione tra il Giardino dei Libri e Purple Ocean è rilevante l’implementazione di un motore di ricerca volto a migliorare la qualità dei risultati della ricerca e a contribuire così all’aumento del traffico utente e dei riscontri in termini di vendita.  Adottando metodologie di split testing è stato possibile pronosticare, con un approccio prudente, delle proiezioni prima del passaggio definitivo in produzione.

Un altro contributo importante è avvenuto invece in occasione di un’attività di re-platforming applicativo del portale e-commerce dove si rendeva necessario verificare la qualità della nuova piattaforma dal punto di vista funzionale e delle performance.

In ambiente di staging, Purple Ocean ha potuto verificare le performance del nuovo sito grazie all’impiego di alcuni strumenti innovativi come ad esempio PurpleX, ideato dall’azienda per effettuare controlli automatici su qualsiasi sito web rilevando eventuali anomalie tecnico/funzionali o editoriali. In particolare si è rivelato molto utile l’impiego del modulo di stress and performace testing per verificare i tempi di erogazione del nuovo sito simulando condizioni di traffico reale.

Tra gli obiettivi, anche quello di migliorare la precisione del risultato e la velocità di risposta dell’utente durante la navigazione sul sito.

 

Quali sono stati i vantaggi tratti dalla collaborazione con Purple Ocean?

Affidabilità, competenza e disponibilità sono le caratteristiche che contraddistinguono la collaborazione. Le aspettative sono state ampiamente soddisfatte.

 

Nel 2014 Purple Ocean ha suggellato una collaborazione con Sorgente Natura, il più grande negozio online di prodotti naturali che vede sempre la presenza di Luca Gori e Rosa Tumolo, con una portata di 1.875.991 prodotti venduti da maggio 2013.

 

Raccomandereste Purple Ocean?

Si.

 

Ringraziamo di cuore Luca per aver risposto alle nostre domande e aver condiviso con noi un percorso lavorativo reciprocamente vincente.

La nostra passione è soddisfare il cliente.

Informazioni
Servizio:
Data:
Settore: