Codice Etico

Premessa
L’integrità è un valore aziendale irrinunciabile per Purple Ocean. Negli anni, i dipendenti Purple Ocean hanno sempre dimostrato un comportamento corretto. L’azienda si impegna a proseguire in tale direzione e si aspetta che i propri dipendenti e agenti condividano questo impegno. Purple Ocean, consapevole della singolarità delle diverse situazioni, ha redatto questo Codice Etico per fornire le linee guida a cui i dipendenti devono attenersi e costituire un punto di riferimento in caso di incertezza. L’integrità di Purple Ocean è assicurata dalla condotta etica, dall’onestà e dalla responsabilità, dal rispetto per gli altri e dall’osservanza della legge. Nella maggior parte dei casi, senso della giustizia, capacità di giudizio e buonsenso sono sufficienti per agire in modo corretto.

Comportamento Etico e Onesto
I dipendenti devono dedicare tutto il proprio tempo e impegno lavorativo a favore di Purple Ocean. È opportuno evitare qualsiasi attività o interesse personale che crei o sembri generare un conflitto tra gli interessi personali e quelli dell’azienda. Di seguito alcune indicazioni per evitare conflitti di interessi reali o apparenti. Non rimanere coinvolti, direttamente o indirettamente, in attività o rapporti d’affari che possano fare concorrenza, a qualsiasi livello, a Purple Ocean o che possano favorire gli interessi di un concorrente. Evitare qualsiasi interesse finanziario e svolgimento di attività con fornitori, concorrenti, clienti, distributori o altra organizzazione, che potrebbero compromettere la propria lealtà nei confronti di Purple Ocean. Non associare il nome di Purple Ocean né segnalare la disponibilità di Purple Ocean a sostenere iniziative di carattere civile, religioso, politico o sociale senza previa autorizzazione di Purple Ocean.

Impegno al miglioramento
In Purple Ocean crediamo che sia giusto dare il meglio di sé nello svolgimento delle proprie competenze professionali e nell’impiego delle risorse aziendali. Purple Ocean si impegna a mettere a disposizione dei propri dipendenti adeguati strumenti ed opportunità di crescita professionale. Manteniamo fede alla parola data, alle promesse e ai patti, agiamo con senso di responsabilità nella valorizzazione e salvaguardia del patrimonio aziendale ed applichiamo un’attitudine di completa buona fede in ogni attività che svolgiamo o decisione che prendiamo.

Trattamento rispettoso e non offensivo della dignità altrui
Purple Ocean sostiene le pari opportunità dei dipendenti e non tollera discriminazioni illegittime o molestie di alcun tipo. Si impegna a creare e a mantenere un ambiente di lavoro sicuro e protetto presso le proprie strutture e durante gli eventi che organizza e non tollera la violenza o minacce di violenza di qualsiasi tipo. Purple Ocean è inoltre impegnata nella difesa dei diritti umani fondamentali di ogni dipendente e lavoratore all’interno della “supply chain” e si aspetta che i propri fornitori aderiscano agli stessi standard elevati.

Trattamento e riservatezza delle informazioni
Tutte le informazioni riservate o proprietarie di Purple Ocean, inclusi eventuali documenti correlati in formato cartaceo o elettronico, in possesso del dipendente o sotto il suo controllo, sono di proprietà di Purple Ocean, indipendentemente dal luogo in cui si trovano. I dipendenti sono tenuti a trattare ogni informazione in relazione alla prestazione dell’attività lavorativa come riservata e, pertanto, a non divulgarla se non nei limiti dell’uso di tali informazioni per lo svolgimento dell’attività, e nel rispetto del principio di trasparenza. La circolazione interna e verso terzi dei documenti attinenti le informazioni riservate viene effettuata con particolare attenzione, onde evitare pregiudizi all’azienda ed indebite divulgazioni. Purple Ocean adotta tutti gli accorgimenti e rispetta le procedure previste dalle disposizioni di legge vigenti (come il Decreto Legislativo 196 del 30 giugno 2003 e connessi).

Conservazione dei documenti
È opportuno conservare tutti i documenti ritenuti necessari o indispensabili all’azienda. L’obbligo si acutizza nel caso il dipendente dovesse entrare a conoscenza di citazioni in giudizio collegate a questi o per le quali i documenti possano ritenersi indispensabili fonti di prova da utilizzare. I registri e le scritture contabili di Purple Ocean riportano in modo fedele, preciso e conforme a tutti i principi contabili comunemente accettati, ogni transazione che ha condotto ai risultati delle operazioni svolte e alla posizione finanziaria dell’azienda. Purple Ocean registra ogni transazione aziendale in modo preciso, onesto e conforme a tutte le disposizioni di legge. La falsificazione della documentazione tecnica / amministrativa, indipendentemente dall’acquisizione di un vantaggio personale da parte di chi l’ha operata, è sempre considerata inammissibile e può portare all’applicazione di sanzioni nei confronti del responsabile.

Salvaguardia dei beni e del luogo di lavoro
I beni di proprietà di Purple Ocean sono un patrimonio estremamente prezioso e devono essere utilizzati per il perseguimento dei fini aziendali. I collaboratori / dipendenti sono responsabili della salvaguardia e protezione di tali beni aziendali da perdite, furti, uso improprio, danni e sprechi, al fine di preservarne il valore. I dipendenti sono quindi tenuti ad adottare ogni accortezza per evitare la perdita, il furto o l’uso improprio dei beni di Purple Ocean. È, inoltre, vietato svolgere attività personali o lavorative per conto di soggetti diversi dall’azienda con strumenti, materiali, risorse o corsi di formazione messi a disposizione dall’azienda. Le risorse informatiche di Purple Ocean includono tutti i computer, e i sistemi di comunicazione, compreso il sistema di posta elettronica.

Relazioni con collaboratori esterni
Nei rapporti con terzi Purple Ocean si impegna ad agire in modo corretto e trasparente evitando informazioni ingannevoli e comportamenti tali da trarre indebito vantaggio da altrui posizioni di debolezza o di non conoscenza.

Relazioni con i fornitori
I fornitori hanno un ruolo fondamentale nel migliorare la competitività complessiva dell’azienda. Purple Ocean pertanto seleziona quei fornitori che possiedono le migliori caratteristiche in termini di qualità, innovazione, costo, servizio, continuità, etica. Quando Purple Ocean seleziona un fornitore effettua una scelta esclusivamente in base ad aspetti quali prezzo, qualità, prestazioni e idoneità del prodotto/servizio. Purple Ocean non favorisce un fornitore per motivi che potrebbero implicare condotta impropria o conflitto di interessi.

Rapporti con la concorrenza
È di fondamentale importanza che il mercato sia basato su una corretta concorrenza. Purple Ocean si impegna nella massima osservanza delle leggi in materia di tutela della concorrenza e del mercato.

Rapporti con i clienti
La soddisfazione del cliente è un obiettivo della massima importanza per Purple Ocean. Per instaurare e mantenere rapporti solidi e duraturi è indispensabile che trattative e relazioni commerciali con i clienti siano improntate all’onestà e alla lealtà. I rapporti a lungo termine sono più importanti dei guadagni a breve scadenza.

Sistema di controllo interno e violazione del codice
Quando un collaboratore viene a conoscenza di situazioni che effettivamente o potenzialmente possono rappresentare una violazione del Codice Etico deve darne immediata segnalazione al Compliance Officer nonché, eventualmente, al proprio responsabile diretto. In Purple Ocean le funzioni di Compliance Officer sono assolte dall’amministratore unico della società.

Conclusioni
Agire correttamente è il modo migliore per contribuire al successo continuo di Purple Ocean.